Templi

I gruppi che utilizzano un luogo fisico permanente in cui si ritrovano abitualmente per le celebrazioni e la pratica, possono richiedere di unirsi in qualità di Tempio.

Oltre ai requisiti per la costituzione del gruppo e alla documentazione comprovante l’esistenza del gruppo, è necessario aggiungere copia atto di proprietà, contratto d’affitto o comodato d’uso gratuito del luogo in questione intestato a uno dei membri del gruppo stesso, indicandone l’ubicazione.

Qualora il luogo non sia tutto adibito a tempio e sia diviso in diverse aree, esse vanno specificate.

Alla documentazione vanno allegate delle immagini fotografiche (anche digitali) che qualifichino l’esistenza effettiva del luogo di culto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>